Rispetto gli altri nei miei acquisti?

Quante cose compriamo durante l’anno? Utili e non, vi siete mai chiesti da dove vengono? Chi le ha confezionate? Da quali materiali sono ricavate? E la domanda successiva sarà: sono state rispettate le persone che hanno preso parte al processo di lavorazione? È stato rispettato l’ambiente? Domande difficili da digerire, perché spesso la risposta scoperchia…

Vintage, e fiera di esserlo. Lettera a Giacomino

Si può scrivere una petizione senza che il destinatario sia un’autorità? O semplicemente una lettera, come si faceva un tempo? Proprio qualche giorno fa con le amiche si scherzava sull’ esser fieri di essere vintage, parola che ne maschera un’altra: ANTICHI! Sembrerò un po’ svalvolata, ma ho intenzione di invitare in Italia il Sig. Giacomo…

L’arte del risparmio

Ovvero avere le mani bucate. Sono decenni che lavoro, dovrei avere imparato l’arte del risparmio e invece ho una capacità di mettere da parte i soldi approssimata allo zero. La scusa l’avevo sempre buona: Abitavo con i miei e non avevo bisogno di risparmiare sugli sfizi; Abitavo da sola e le spese erano tante, non…

Mille usi, un solo flaconcino

Dall’Australia il portentoso olio dell’albero del thè… che poi thè non è! Questo inverno l’influenza è stata devastante, i giornali e i telegiornali ci hanno lungamente informato, talvolta con una punta di allarmismo, talvolta no. A casa nostra i bambini hanno avuto almeno tre episodi ciascuno, il mio compagno è stato colpito ben due volte,…

Crudo e cotto

Per i suggerimenti del sabato vi propongo oggi Crudo e Cotto. Il sottotitolo è “blog di cucina vegana” e devo ammettere di non averlo letto quando mi ci sono imbattuta per la prima volta. Sarei scappata a gambe levate per una mia difficoltà a relazionarmi con gli estremismi, siano anche solo culinari. Fortunatamente direi, perché…

L’Angelo Custode geolocalizzato.

Favola moderna, con pioggia costante. Un sincero ringraziamento va al signor A. (Ci sono nuvole e nuvole). Pioveva. E sarebbe piovuto tutto il giorno. Nuvoloni grigi da mane a sera. L’altro giorno dopo il lavoro, come spesso mi capita, sono andata di corsa a fare la spesa, e poi di corsa a casa a sistemarla,…

Piadine in prova

Per i consigli del sabato parliamo di piadine. Sono facili da fare e veloci da cucinare, ottime per qualsiasi evenienza. Di solito le compriamo ma effettivamente si possono preparare con semplici ingredienti che abbiamo sempre in casa per poi essere farcite come più vi piace. La nostra preferita è prosciutto (o speck) e stracchino con…

Idee per la ristrutturazione di casa

A tre anni di distanza dalla fine della prima ristrutturazione della mia vita provo a trarre le somme delle scelte fatte. Certe cose si capiscono solo dopo qualche anno dalla fine dei lavori, cose che avreste dovuto fare o avreste dovuto evitare. Non propongo un vademecum sulle ristrutturazioni, ma partendo dalle mie personalissime conclusioni sui…

Incontri sulla genitorialità

Per la nostra rubrica dei consigli del sabato oggi vi suggeriamo un a serie di incontri sulla genitorialità consapevole.Il Centro di psicologia pedagogica (CPP) organizza incontri sul tema genitorialità chiamati Scuola Genitori: È un progetto realizzato dal CPP per accompagnare i genitori nel loro compito educativo: stabilire cosa fare, dire e quali regole occorrono non…

Affanni e buoni propositi

Ho finito l’anno in affanno. Senza portare a termine nessuna delle cose che mi ero prefissata di fare, pur avendone fatte tante, tante altre. Il 31 mattina mi sono svegliata inaspettatamente presto per un giorno festivo, alle 7.30, con i figli che ancora dormivano e la testa che già mi frullava: sistemare i vestiti estivi…

Facile come respirare: introduzione alla Mindfulness

Prima di raccontarvi la mia esperienza con la Mindfulness è necessaria una premessa: il mio discorso si limita appunto alla mia personale esperienza, e sarà volutamente sui generis. Non ritengo infatti questa la sede per approfondire la materia, né tanto meno ho la pretesa di essere esaustiva su un argomento così vasto. La mia esperienza…

Spuntini

Un tempo si diceva schiscetta oggi pranzo da casa. Il caro pentolino in acciaio è stato sostituito da contenitori più sicuri in tenuta e forse più pratici. Era una abitudine economica oggi è dettata anche dal bisogno di nutrirsi meglio. Tuttavia mangiare soli o in cattiva compagnia può essere deleterio, per questo ogni volta che…