Voglio una pelle splendida: il burro di karité

Oggi vorrei parlarvi di un prodotto naturale di cui sono entusiasta: il suo nome INCI è BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, meglio conosciuto come burro di karité. Grasso e corposo, tende a solidificare con il freddo e ad ammorbidirsi con il caldo, proprio come il nostro burro da cucina. Viene prodotto in Africa occidentale e centrale, dove è…

Metempsicosi e Street Food

Credete nella reincarnazione? Forse non è il mio caso, eppure… Ogni volta che faccio un viaggio in Sicilia mi chiedo se in una possibile vita precedente fossi stata siciliana! Tutto ciò che trovo e scopro in questa meravigliosa terra mi fa sentire bene. Paesaggi, monumenti, città maestose, paesini nascosti, la gente. Il mare, poi. E…

Ricette paesane

Ricette paesane, le chiamava mio padre. Piatti della tradizione contadina che si preparavano spesso nella mia infanzia. Sapori sempre vivaci nella memoria. Un po’ le mie madeleines. Ricette semplici che possono venire incontro alle nostre esigenze di cibi salutari con pochi grassi e tante verdure. Tra queste c’era anche la carne alla pizzaiola ma ne…

Il Kindle ed io: una storia tormentata e senza passione

Lo scorso Natale ho ceduto alla tentazione di farmi regalare un Kindle, il più diffuso lettore digitale di ebooks. Già il “farmelo regalare” è indice del fatto che non pensavo valesse la pena spenderci dei soldi (miei). Nonostante il pregiudizio inconscio, questi i motivi che mi hanno spinto a chiederlo a Babbo Natale: la mancanza…

Bicarbonato magico?

Cosa non si fa con il bicarbonato. Quanti usi conoscete? Ne abbiamo sperimentati alcuni e siamo ben lontani dall’utilizzo ottimale di questa magica polverina. Lo sto usando come deodorante. Portentoso! Una punta di cucchiaio sul palmo della mano spolverato sotto le ascelle come un comune borotalco e dura anche un giorno intero a sudare come…

Scrivere lettere

Un giorno un’amica che ora vive in Provincia mi ha detto: – Mi scrivi una lettera? – Una lettera con francobollo? – Sì, grazie così la tengo in borsa. Non era una novità, prima delle diffusione della posta elettronica c’era stato un fitto scambio epistolare che aveva accompagnato i suoi studi all’estero e poi il…

Conoscere le erbe spontanee

Lo scorso 25 aprile ho posato bandiera e pecorino ed ho partecipato ad una passeggiata nella valle della Caffarella.  Scopo dell’escursione era conoscere le numerose piante spontanee che vivono intorno a noi. Camminando in lungo e in largo, schivando le numerose comitive radunate a festa intorno a sdraio, borse frigo e colombe scampate alla Pasqua…