Una volta VS oggi. Scelta o non.

Esiste ancora il cinema di genere? Una volta sceglievo i film in base all’idea che me ne facevo tramite locandina, trailers, regista, attori. Fuggivo (ma quello lo faccio tutt’ora) dalla mediocrità “made in Italy” e scappavo a gambe levate dall’Hollywoodiano più smaccato. Oggi ringrazio il cielo quando 2/3 volte l’anno riesco a ritagliarmi il tempo…