Pensieri

La pillola non si interrompe

Perché interrompiamo gli anticoncezionali ogni mese?

È necessario?

In alcuni paesi europei più attenti nella tutela e nella cura della salute della donna, e meno frenati dal rigore della chiesa cattolica, si impiantano da anni anticoncezionali “chip” sottopelle.

Un chip, detto pellet in inglese, dura circa 3 anni, rilascia una minima quantità di ormoni direttamente nel corpo senza passare per lo stomaco, quindi non ha controindicazioni legate ad allergeni presenti nel rivestimento delle pillole.

Il dosaggio continuo ovviamente fa diminuire le mestruazioni o le sospende del tutto. Quindi in tre anni non si hanno MAI, neanche quelle finte.

Alle migliaia di donne che ne fanno uso non sembra disturbare l’assenza di ciclo.

L’impianto si è dimostrato il contraccettivo più efficace ad oggi in commercio. L’impianto viene inserito da un ginecologo, opportunamente addestrato, sottocute in ambulatorio, nel braccio non dominante con un applicatore monouso (non è necessario effettuare incisioni) con o senza anestesia locale: tutta la procedura richiede circa 2 o 3 minuti.

http://sicontraccezione.it/metodo-in-sintesi-impianto-sottocutaneo.php

E in Italia? Non si usa.

Perché in Italia non si usa? Ho chiesto alla ginecologa. Sembra che si faccia riferimento a qualche vecchio studio sulla psicologia delle donne che senza mestruazioni si sentirebbero inadeguate e potrebbero convincersi di essere sterili e quindi meglio finte che niente…

Siamo veramente meno donne senza il ciclo?

Nel XXI secolo non penso esistano ragazze in età fertile che potrebbero avallare questa teoria.

Probabilmente qualche mamma o qualche nonna avrebbe da ridire sulla possibilità di interrompere le mestruazioni per lungo tempo, più per dicerie legate ad ignoranza e folklore che a vere motivazioni.

Perché allora la pillola dura 21 giorni?

Beh sembra che anche in questo caso c’entri la morale.

…the seven-day break, and resultant withdrawal bleed, was designed into the pill in the late 50s in an attempt to persuade the Vatican to accept the new form of contraception, as an extension of the natural menstrual cycle

(La pausa di sette giorni, e il risultante sanguinamento, sono stati introdotti nelle pillole a fine anni 50 per persuadere il Vaticano ad accettare la nuova forma di contraccezione, come se fosse un’estensione del naturale ciclo mestruale…)

https://theconversation.com/contraception-the-way-you-take-the-pill-has-more-to-do-with-the-pope-than-your-health-109392

Tre anni sono lunghi per la chiesa o per i benpensanti. Però tre anni senza ciclo per una ragazza che prende la pillola si trasformerebbero in un consistente risparmio su tutti i fronti:

  • Economico: tre anni senza comprare i prodotti legati alle mestruazioni e ai “danni collaterali”, quindi assorbenti, salva slip, antidolorifici, pillole contro il mal di testa, giornate di lavoro o di scuola perse;
  • Fisico: niente mestruazioni, quindi niente dolori, sbalzi di ormoni e di umore, stanchezza, emicrania; niente pillola, quindi niente possibili fastidì allo stomaco o allergie al rivestimento della pillola. Insomma, ogni donna ha una sua reazione alle mestruazioni, ma il fisico né risente sempre.
  • Emotivo: libera da orari per la pillola quotidiana; da paranoie del “ieri ho preso la pillola?”, oppure “ho dimenticato di portarmi le pillole, come faccio?”

Anche per le pillole è cambiato qualcosa.

Alcune delle pillole che si prendono in continuazione hanno delle nuove formulazioni e funzionano da diuretico e hanno un effetto drenante:

[…] the type of progestin in Yaz and Yasmin lets them work a bit differently, she tells WebMD. “It has a diuretic effect, so women don’t get the bloating, fluid retention, and weight gain.[…]”

https://www.webmd.com/sex/birth-control/features/new-no-period-no-pms-birth-control-pills

Che ne pensate?

Date un’occhiata a questi link per approfondire:

https://www.vice.com/it/article/8xy9qk/pillola-anticoncezionale-come-prenderla-intervallo

https://www.nhs.uk/conditions/contraception/contraceptive-implant/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...